Microcorrente applicata dalla stimolazione di punti (MPS - Microcurrent Applied by Point Stimulation): una nuova speranza per il mal di schiena causato da neuropatia cronica

Mal di schiena causato da neuropatia cronica: una nuova speranza

Il dolore alla schiena, in particolare quello neuropatico, può essere non solo molto doloroso ma anche incredibilmente debilitante. Interferisce nello svolgimento di attività quotidiane, i sintomi legati a dolori cronici spesso vanno oltre il semplice disagio. I sintomi possono anche comprendere intorpidimento, formicolio nelle estremità, debolezza muscolare e persino problemi per quanto riguarda il controllo della vescica e dell’intestino.

Il caso di JA, 57 anni affetto da dolore neuropatico alla schiena

Questo è stato il caso di un signore di 57 anni che soffre di mal di schiena. JA ha sofferto di problemi di schiena per 15. A causa di un incidente stradale in cui ha subito un danno alla testa, il dolore interferisce con la sua vita quotidiana. Si è anche sottoposto a un intervento chirurgico alla schiena nel 1991, ma purtroppo non è stato in grado di trovare alcun tipo di sollievo permanente.

Agopuntura abbinata a terapia di corrente elettrica

I trattamenti di agopuntura vengono spesso usati in caso di dolore neuropatico grave. Coinvolgendo diversi punti chiave, l’agopuntura utilizzata in abbinamento con terapie di corrente elettrica, è stato dimostrato che può aiutare i malati e alleviare il loro disagio.

Neuropatia cronica, agopuntura abbinata a terapia di corrente elettricaElettroreapia: TENS e MPS

Nel caso studio di JA, sono state applicate due forme di elettroterapia mentre misuravano i livelli di stress: corrente alternata (AC) TENS e corrente diretta (DC) MPS, quest’ultimo eseguito utilizzando il Dolphin Neurostim un dispositivo che è stato autorizzato dalla FDA per il trattamento del dolore cronico.

Il test su JA

Il dolore base di JA è risultato essere una costante di 5 su 10 sulla scala VAS. Il primo MPS è stato applicato su punti placebo, in seguito i tradizionali AC TENS (applicati tramite pad) sono stati applicati ai punti di agopuntura nella zona lombare, infine sempre negli stessi punti del lombare è stata applicata la microcorrente di DC tramite stimolazione MPS.

I trattamenti sono durati 30 minuti ciascuno e tutti i dati sono stati raccolti nel corso di un singolo pomeriggio.

I risultati della stimolazione

I risultati erano piuttosto sorprendenti. DC MPS applicato ai punti placebo ha ridotto il cortisolo (ormone dello stress) e il livello di stress del sistema nervoso, ma non ha diminuito il dolore. I TENS più tradizionali applicati ai punti di agopuntura hanno aumentato i livelli di cortisolo e di stress e ancora non hanno ridotto il dolore del paziente.

Al contrario, il MPS applicato ai punti di agopuntura attivi ha infine offerto al paziente il “sollievo completo dal dolore neuropatico” riducendo drasticamente sia i livelli di cortisolo, sia STRESS. Questa tecnologia per il trattamento del dolore neuropatico cronico comporterà quindi enormi conseguenze e indubbiamente porterà ad ulteriori ricerche.

© Copyright Gondola Medical Technologies SA
GONDOLA è un dispositivo medico CE 0476. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d'uso.
GONDOLA è un marchio registrato di proprietà di Gondola Medical Technologies Sa. Tutti i diritti sono riservati.

Gondola progetto europeo
Digital marketing Latitude 46 Lugano