Microcorrente applicata dalla stimolazione di punti (MPS - Microcurrent Applied by Point Stimulation): una nuova speranza per il mal di schiena causato da neuropatia cronica

Terapia Laser di classe IV efficace nel trattamento della neuropatia periferica

Forte bruciore, formicolio e intorpidimento sono parole tipicamente usate per descrivere ciò che sentono le persone che soffrono di neuropatia. La neuropatia è un termine ampio e generalizzato che indica un danno o interruzione dei nervi che portano informazioni vitali per il movimento, il tatto, ma anche la vascolarizzazione e la regolazione degli organi.

Tipologie di neuropatia

La neuropatia è suddivisa in due categorie principali; polineuropatia e mononeuropatia o neuropatia focale.

La polineuropatia significa semplicemente che vengono colpite più aree simultaneamente, mentre la mononeuropatia interessa a solo una regione.

Il tipo più comune di neuropatia è la neuropatia periferica che è un tipo di polineuropatia. La neuropatia periferica è caratterizzata da bruciore, formicolio, intorpidimento, dolore acuto, perdita di sensibilità, estrema sensibilità al tatto e mancanza di coordinazione.

Le cause della Neuropatia

Ci sono diverse cause di neuropatia periferica.

Alcuni di questi possono includere il

  • patrimonio genetico,
  • diabete,
  • carenza di vitamina B12,
  • nevralgia post-erpetica (fuoco di Sant’Antonio),
  • infezione,
  • neuropatia alcolica, farmaci,
  • lesioni ai nervi,
  • tossine,
  • uremia (insufficienza renale),
  • trattamento post-chemioterapico
  • idiopatia (evento spontaneo).

Per una diagnosi accurata è necessario un esame approfondito e un’analisi della propria storia medica. Molto spesso le analisi del sangue, l’imaging e gli studi sulla conduzione nervosa sono prescritti per determinare la causa precisa.

Un innovativo studio prova l’efficacia della terapia laser di IV classe

Uno studio innovativo nella storia dell’oncologia ginecologica ha dimostrato un tasso di successo del 90% nel trattamento della neuropatia periferica indotta da chemioterapia attraverso l’uso della fotobiomodulazione / laser di classe IV. Hanno anche scoperto che dopo l’esposizione dei nervi danneggiati alla terapia laser di IV classe c’è un miglioramento significativo nel recupero funzionale.

La terapia laser di classe IV migliora la neuropatia prevenendo la morte neurale e migliorando la crescita dei neuriti. Fondamentalmente, questo significa che aiuta a prevenire la morte delle cellule nervose e promuove la produzione di più sinapsi nervose. Attira anche acqua, ossigeno e sostanze nutritive nell’area danneggiata.

Il laser a infrarossi aumenta il metabolismo della cellula

Durante la terapia laser di classe IV, la luce laser a infrarossi interagisce con i tessuti a livello cellulare e l’attività metabolica aumenta all’interno della cellula, migliorando così il trasporto di nutrienti attraverso la membrana cellulare. Questo avvia la produzione di energia cellulare che porta a una cascata di effetti benefici, migliorando la funzione cellulare e la salute.

La parte più interessante è che i ricercatori non hanno notato alcuna complicazione con questo trattamento. Si tratta di una medicina innovativa e basata sull’evidenza che può essere applicata immediatamente per aiutare questa popolazione malata a sentirsi meglio.

Il Dr. John Conde è un neurologo chiropratico certificato dal consiglio di amministrazione, uno dei pochi mille del paese. Ricopre lo status di diplomatico attraverso l’American Chiropractic Neurology Board. Fornisce cure specialistiche per casi difficili di dolore al collo, intorpidimento, disturbi dell’equilibrio vertigini, fibromialgia, emicrania, AD / HD, autismo e dislessia.

© Copyright Gondola Medical Technologies SA
GONDOLA è un dispositivo medico CE 0476. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d'uso.
GONDOLA è un marchio registrato di proprietà di Gondola Medical Technologies Sa. Tutti i diritti sono riservati.

Gondola progetto europeo
Digital marketing Latitude 46 Lugano